Dalla scoperta alla conoscenza dell'ambiente che ci circonda
Icona RSS Icona email Icona home
  • Concorso e mostra

    4° CONCORSO FOTOGRAFICO MARIO RIGONI STERN

    Tema: “RACCONTI DI GUERRA: I Segni dell’Uomo nelle Terre Alte”

    dsc_5478Il 27 dicembre scorso, nella magnifica cornice della Sala consiliare del Municipio di Asiago, si è tenuta la cerimonia di premiazione del 4° Concorso Fotografico organizzato, in omaggio al celebre e amato scrittore Mario Rigoni Stern, dal Club Alpino Italiano (CAI Centrale, CAI Veneto, Comitato Scientifico Centrale e Comitato Scientifico Veneto Friulano Giuliano, Sezioni di Asiago, di Bassano d.G. e di Mirano), in collaborazione con il Comune di Asiago, la Provincia di Vicenza, la Comunità Montana della Spettabile Reggenza dei Sette Comuni, l’Associazione Naturalistica Sandonatese (ASN), l’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani (AFNI). Numerose le Autorità presenti e numeroso anche il pubblico, che ha gremito la bella sala.

    dsc_5519A otto anni dalla scomparsa del grande scrittore Mario Rigoni Stern, ed a cento anni dal primo conflitto mondiale, si è voluto perpetuarne il ricordo incentrando la quarta edizione del Concorso fotografico a lui dedicato sulle tracce dell’Uomo nelle Terre Alte ed alla guerra e la vita militare che furono una fase importante nella vita dello scrittore. Concorso che arriva in un periodo storico particolare, caratterizzato da una situazione internazionale molto delicata, in cui la parola “guerra” ricorre troppo spesso, a sottolineare quanto essa sia attuale e quasi indissolubilmente legata all’indole umana.

    Il tema proposto era senz’altro difficile ma, nonostante ciò, sono state numerose le fotografie pervenute e tra tutti gli autori sono stati premiati:

    – Valter Borgo – 1° classificato
    – Nicola Pietro Binda – 2° classificato
    – Andrea Bellencin – 3° classificato
    – Alessandra Gennari – Vincitrice “Sezione Giovani”
    – Marco Florian – foto segnalata
    – Enrico Barcarolo – foto segnalata
    – Bruno Oreste Ongaro – foto segnalata
    – Federico Milanesi – foto segnalata
    – Giulio Gibertoni – foto segnalata.

    1-classificato-0504La fotografia vincente è stata scattata da Valter BORGO e ritrae il “Cimitero Slaghenaufi (Lavarone)” in inverno, mentre per guardare tutte le altre fotografie premiate, le fotografie segnalate e quelle selezionate per la mostra, potete guardarle cliccando qui.

    Si sono congratulati con i vincitori e con tutti i partecipanti al concorso l’Assessore alla Cultura del Comune di Asiago, la Presidentessa del Comitato Scientifico VFG, un rappresentante del CAI Veneto, il Presidente del CAI Friuli – Venezia Giulia, il Presidente della Sezione CAI di Bassano d.G. ed il figlio dello scrittore scomparso.

    dsc_5529Infine è stato presentato il catalogo del concorso, realizzato a cura del Comitato Scientifico VFG, del CAI Veneto e del CAI Friuli Venezia Giulia, che riporta, oltre alle fotografie vincitrici del Concorso Fotografico ed una selezione facenti parte della mostra fotografica, anche diversi lavori provenienti dal concorso “Sentieri della Grande Guerra”, concorso letterario, grafico e multimediale promosso dal CAI Veneto e rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado della Regione del Veneto.

    Al termine della cerimonia, i convenuti si sono spostati presso la scuola primaria “Ortigara” dove era stata allestita la mostra con le fotografie premiate e molte delle altre immagini presentate al concorso.

    dsc_5479La mostra fotografica, dopo la prima tappa di Asiago, toccherà molte delle sezioni CAI della penisola che ne hanno già fatto richiesta. Qualora qualche sezione CAI, associazione, istituzione, circolo fotografico, ecc, fosse interessato ad esporre la mostra presso la propria città, può farne richiesta all’indirizzo mostra@caicsvfg.it controllando preventivamente la disponibilità della mostra nel calendario alla seguente pagina.

    Ora spetterà ai visitatori di questa mostra, e delle altre analoghe mostre che saranno allestite sul territorio, votare le immagini ritenute più belle e significative. Il risultato di questa votazione popolare consentirà di poter attribuire il 4° Trofeo Mario Rigoni Stern, che verrà consegnato all’autore più votato, ancora ad Asiago il prossimo mese di dicembre.

     

     


    4° CONCORSO FOTOGRAFICO MARIO RIGONI STERN

    Tema: “RACCONTI DI GUERRA: I Segni dell’Uomo nelle Terre Alte”


    locandina-premiazioni-mrs4Conclusa la raccolta delle fotografie e conclusi i lavori della giuria, il 27 dicembre 2016 alle 17 ad Asiago, in Sala Consigliare, si terrà la premiazione del QuartoConcorso Fotografico dedicato a Mario Rigoni Stern, cui seguirà la presentazione e l’inaugurazione della mostra, con tema “RACCONTI DI GUERRA: I Segni dell’Uomo nelle Terre Alte”. Siete tutti invitati.

    >>> scarica l’invito alla cerimonia di premiazione

    Si conclude così, con le premiazioni dei vincitori, il 4° concorso fotografico organizzato in ricordo di Mario Rigoni Stern. Il concorso, arrivato alla sua quarta edizione, ha avuto un buon numero di partecipanti che hanno pubblicato delle belle fotografie. Il giorno 11 novembre 2016, alle ore 18.00 presso la Sezione del Club Alpino Italiano di Mirano, si è riunita la Giuria al fine di valutare le fotografie in concorso e scegliere il vincitore.

    Sono state esaminate le fotografie in concorso e di queste sono state scelte le vincitrici. Tra tutte è stata selezionata anche la fotografia vincitrice della “Sezione Giovani”.

    La fotografia vincente è stata scattata da Valter BORGO e ritrae il “Cimitero Slaghenaufi (Lavarone)” in inverno:

    1-classificato-0504
    la motivazione  dell’assegnazione del premio è la seguente: “Immagine essenziale e di notevole eleganza compositiva, ma al tempo stesso, di grande forza evocativa. Il dramma dell’inverno alpino e dei patimenti da esso legati si coniuga qui con la morte e con la neve, che sembra stendere un velo di pietoso silenzio sulle sofferenze dei soldati. Il cielo, tempestoso e cupo, che si contrappone al candore della neve, ricorda invece il dramma feroce della guerra.

    Per guardare tutte le altre fotografie premiate, le fotografie segnalate e quelle selezionate per la mostra, potete guardarle cliccando qui.

    Le premiazioni avranno luogo il pomeriggio di SABATO 27 DICEMBRE 2016 nella Sala Consiliare del Comune di Asiago. Al termine delle premiazioni verrà inaugurata la prima tappa della mostra fotografica del 4° Concorso Fotografico Mario Rigoni Stern “RACCONTI DI GUERRA: I Segni dell’Uomo nelle Terre Alte”.

    Per chiedere la disponibilità della mostra fotografica per l’esposizione in altre Sezioni, si può avanzare la richiesta a questo indirizzo e-mail segreteria@caicsvfg.it.

    Consegna 3° Trofeo Mario Rigoni Stern

    3trofeoweb2All’interno della magnifica sala consiliare di Asiago, domenica 27 dicembre, si è svolta la cerimonia di consegna del “Trofeo Mario Rigoni Stern” del 3° Concorso Fotografico organizzato dal Comitato Scientifico VFG, in omaggio a Mario Rigoni Stern. Dalle 7 mostre effettuate nel nord Italia, nel corso delle quali sono state raccolte circa 7000 schede di votazione, unite alle preferenze espresse dai 48272 visitatori del sito internet dedicato al Concorso fotografico “STAGIONI”, è stata premiata la quaterna di foto più belle (una per ogni stagione) e la fotografia giudicata più bella in senso assoluta fra quelle in mostra.

    La giuria popolare, come nelle precedenti edizioni del concorso, ha confermato il giudizio della giuria di qualità che lo scorso anno aveva già premiato il sig. PICCOLO Alfredo con la quaterna di fotografie che meglio descrivevano la successione delle stagioni nelle montagne italiane. La quaterna di fotografie che ha vinto è la seguente:

    3trofeoweb_primo

    Il secondo premio del “Trofeo Mario Rigoni Stern” è stato assegnato al Sig. BARCAROLO Enrico, che a giudizio della giuria popolare ha partecipato con la seguente fotografia giudicata la più bella della mostra:

    3trofeoweb_migliorfoto

    Davanti ad un folto pubblico, tra i quali il Presidente Nazionale del CAI, rappresentanze del Gruppo Regionale del CAI Veneto, del CAI di Asiago, Bassano e Mirano, il Comitato Scientifico VFG del Club Alpino Italiano, unitamente alla famiglia Rigoni Stern, hanno presentato la quarta edizioni del concorso fotografico dal titolo: “RACCONTI DI GUERRA – I segni dell’Uomo nelle Terre Alte”.

    locandina-concorso-MRS4-webSe nei precedenti concorsi il tema principale è stata la natura che ci circonda, tanto amata dal Maestro, nelle prossime edizioni il Comitato Scientifico VFG e la famiglia Rigoni Stern hanno deciso di spostare l’attenzione sulle tracce dell’uomo nelle Terre Alte; il quarto concorso sarà pertanto il primo di una serie dedicata alla presenza antropica sulle montagne.

    Con questo nuovo tema speriamo di stimolare la sensibilità dei tanti amici fotografi nel ritrarre, nei modi e con le inquadrature più diverse e fantasiose, quello che le montagne ancora ci restituiscono delle guerre dell’ultimo secolo (la Grande Guerra, la Seconda Guerra Mondiale, il Vallo Alpino del Littorio, ecc).

    Al 4° concorso fotografico è dedicato un apposito sito internet raggiungibile al seguente indirizzo: WWW.CONCORSOMRS.IT dove sono reperibili tutte le informazioni per la partecipazione.

    >>> scarica pieghevole 4° Concorso Fotografico “Racconti di guerra”

     

     

    mostramiranoMostra fotografica 3° Concorso Fotografico omaggio a Mario Rigoni Stern

    Il 3° Concorso Fotografico Mario Rigoni Stern “STAGIONI” entra nella sua seconda fase. Dalla mostra fotografica allestita ad Asiago in occasione delle premiazioni del concorso, la mostra diventa itinerante e sarà visitabile in diverse località della penisola.
    La prima tappa sarà Mirano (VE) dove la mostra sarà visitabile dal 14 febbraio al 1° marzo presso la Villa XXV Aprile. Gli orari della mostra sono indicati nella locandina scaricabile cliccando qui.

    La mostra è a disposizione di chiunque voglia allestirla presso la propria sede CAI o presso la propria città. Per prenotare l’esposizione della mostra è necessario consultare il calendario delle esposizioni e, dopo aver individuato il periodo desiderato, compilare l’unito modulo ed inviarlo agli indirizzi di posta elettronica indicati sullo stesso.

    >>> calendario esposizioni mostra
    >>> modulo di richiesta

     

     

    IMG_8007bPremiazione del 3° Concorso Fotografico Omaggio a Mario Rigoni Stern

    Il 27 dicembre scorso, nella Sala consiliare del Municipio di Asiago, si è tenuta la cerimonia di premiazione del 3° Concorso Fotografico organizzato, in omaggio al celebre e amato scrittore Mario Rigoni Stern, dal Club Alpino Italiano

    (CAI Centrale, CAI Veneto, Comitato Scientifico Centrale e Comitato Scientifico Veneto Friulano Giuliano, Sezioni di Asiago, di Bassano d.G. e di Mirano), in collaborazione con il Comune di Asiago, la Provincia di Vicenza, la Regione Veneto, la Comunità Montana della Spettabile Reggenza dei Sette Comuni, l’Associazione Naturalistica Sandonatese (ASN), l’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani (AFNI). Numerose le Autorità presenti, ma numeroso anche il pubblico, che ha gremito la bella sala.

    IMG_7970bPer questa terza edizione del Concorso Fotografico intitolato al grande scrittore, gli organizzatori avevano scelto come tema: “Stagioni – Suggestioni delle montagne italiane nell’arco dell’anno”. Tema certamente impegnativo, anche perché ogni autore doveva presentare una quaterna di immagini fotografiche che rappresentassero tutte le quattro stagioni dell’anno. Numerose, ciò nonostante, le fotografie pervenute. Una giuria, formata da rappresentanti del CAI, dell’ASN, dell’AFNI, da un fotografo professionista e da un membro della famiglia Rigoni Stern, ha portato a termine il non facile compito di individuare le migliori quaterne di foto, nonché la migliore immagine in assoluto.

    IMG_8038bCosì, come si diceva, nella storica cornice della Sala consiliare di Asiago, mentre fuori cadeva una bella nevicata che imbiancava i boschi dell’Altopiano e contribuiva a rendere ancor più magica l’atmosfera natalizia, ad uno ad uno venivano premiati i fotografi vincitori (vedi le foto vincitrici):

    – Piccolo Alfredo – 1° classificato
    Bressan Bruno – 2° classificato
    Brighente Giovanni – 3° classificato
    Brighente Giovanni – Sezione speciale: migliore fotografia
    Barcarolo Enrico – 1° segnalato
    Lunardi Diego – 2° segnalato
    Felici Aldo – 3° segnalato
    Lancini Maurizio – 4° segnalato
    Ferro Alberto– 5° segnalato.

    IMG_7981bSi sono congratulati con i vincitori e con tutti i partecipanti al concorso l’Assessore alla Cultura del Comune di Asiago, il Presidente Centrale del CAI, la Presidentessa del Comitato Scientifico VFG, un rappresentante del CAI Veneto, il Presidente della Sezione CAI di Bassano d.G., il figlio dello Scrittore scomparso.

    Infine è stato presentato il Catalogo del concorso pubblicato a cura delle Sezioni CAI di Asiago, Bassano d.G. e Mirano.

    Al termine della cerimonia, tutti si sono spostati presso lo Sporting Residence Hotel, dove era stata allestita una Mostra con le fotografie premiate e molte delle altre immagini presentate al concorso.

    IMG_8043bOra spetterà ai visitatori di questa mostra, e delle altre analoghe mostre che saranno allestite sul territorio, votare le immagini ritenute più belle e significative. Il risultato di questa votazione popolare (che potrà essere effettuata anche attraverso l’apposito sito web, alla seguente pagina) consisterà nell’attribuzione del Trofeo Mario Rigoni Stern, il quale verrà consegnato all’autore più votato, ancora ad Asiago il prossimo mese di dicembre.

    Giuseppe Borziello

    3° CONCORSO FOTOGRAFICO MARIO RIGONI STERN

    Tema: “STAGIONI: suggestioni delle montagne italiane nelle quattro stagioni”

     

    invito mostra asiago 2014_Pagina_1 Conclusa la raccolta delle fotografie e conclusi i lavori della giuria, il 27 dicembre 2014 alle 17 ad Asiago, in Sala Consigliare, si terrà la premiazione del Terzo Concorso Fotografico dedicato a Mario Rigoni Stern, cui seguirà la presentazione e l’inaugurazione della mostra, con tema “STAGIONI: suggestioni delle montagne italiane nell’arco dell’anno”. Siete tutti invitati.

    >>> scarica l’invito alla cerimonia di premiazione

     

    Si conclude così, con le premiazioni dei vincitori, il 3° concorso fotografico organizzato in ricordo di Mario Rigoni Stern. Il concorso, arrivato alla sua terza edizione, ha avuto un buon numero di partecipanti che hanno pubblicato delle belle fotografie. Il giorno 25 ottobre 2014, alle ore 16.00 presso la Sezione del Club Alpino Italiano di Mirano, si è riunita la Giuria al fine di valutare le fotografie in concorso e scegliere il vincitore.

    Sono state esaminate le quaterne di fotografie in concorso (una foto per ogni stagione) e di queste sono state scelte le vincitrici. Tra tutte è stata selezionata anche la fotografia giudicata la più bella del concorso.

    La quaterna di fotografie che ha vinto il concorso è la seguente

    021_1 021_2
    021_3 021_4

    l’autore vincitore si chiama PICCOLO Alfredo e la motivazione  dell’assegnazione del premio è la seguente: Sequenza monotematica di straordinaria delicatezza formale e di notevole impatto emozionale. L’autore ha cercato ed è riuscito a cogliere, nella coniugazione degli elementi luce e colore, la delicata variabile che scandisce, in misura inequivocabile, il passaggio delle stagioni. La trasfigurazione stagionale di uno stesso scorcio di paesaggio è venuta pertanto assumendo una dimensione onirica di grande suggestione.

    Per guardare tutte le fotografie vincenti, ed anche quelle non premiate, consultate la pagina che segue >>> sito concorso fotografico mariorigonistern

    Le premiazioni avranno luogo il pomeriggio di SABATO 27 DICEMBRE 2014 nella Sala Consiliare del Comune di Asiago. Al termine delle premiazioni verrà inaugurata la prima tappa della mostra fotografica del 3° Concorso Fotografico Mario Rigoni Stern “STAGIONI: suggestioni delle montagne italiane nelle quattro stagioni”.

    Per chiedere la disponibilità della mostra fotografica per l’esposizione in altre Sezioni, si può avanzare la richiesta a questo indirizzo e-mail segreteria@caicsvfg.it

     

     

     

    2° CONCORSO FOTOGRAFICO MARIO RIGONI STERN

    Tema: “Arboreto salvatico” (alberi e boschi naturali delle montagne italiane)

    Invito alle sezioni CAI di coedizione del catalogo della mostra (in doc)
    Prospetto prenotazioni mostra 2013 aggiornato al 19/04/2013 (in xls)

     

    Anche nel ghiaccio si rispecchia la vita

    foto 1^ classificata

    Concluse le votazioni popolari

    Si sono concluse le votazioni on-line per assegnare il 2° Trofeo Mario Rigoni Stern. Dal risultato della giuria popolare, che ha fatto pervenire ben 2848 schede, la fotografia più votata è stata “Anche nel ghiaccio si rispecchia la vita” (72/1) scattata da Panozzo Mauro di Treschè Conca (VI).

    >>> classifica finale
    >>> consegna trofeo 2012

    >>> tutte le foto in gara
    >>> leggi le testimonianze

     

    Consegna 2° Trofeo Mario Rigoni Stern

    Dal risultato della giuria popolare dei visitatori delle mostre svolte sul territorio Nazionale, il 27 dicembre 2012 alle ore 17.00 nella Sala Consiliare del Comune di Asiago, verrà consegnato il 2° Trofei Mario Rigoni Stern.

    >>> scarica qui l’invito

     ——————————————–

    Il 27 dicembre 2011 alle ore 17.00 presso la sala consigliare del Comune di Asiago si è tenuta la cerimonia di premiazione del II° Concorso fotografico Mario Rigoni Stern, premi assegnati dalla giuria:
    1° premio: LUNARE di GROTTO Pierluca
    2° premio: SOLITUDINE di FACCIN Elisabetta
    3° premio: FAGGETA IN AUTUNNO di FASSIO Luca

    Vengono inoltre segnalate le opere seguenti:
    – CHIARI e SCURI di CAPELLO Gian Maria
    – LA SENTINELLA DEL MONTE POLLINO di DELBELLO Gabriella
    – IL FAGGIO di FERRARO Daniele
    – PRIME LUCI di FELICI Aldo
    – IL SEGRETO DEL BOSCO di BONALDO Giada

    Nella sezione speciale “ I GRANDI PATRIARCHI ULTRACENTENARI” il premio viene assegnato all’opera MAESTOSI DI VAL DI SELLA di BIOLO Olivio

    Verbale della giuria con motivazioni (in doc)
    Immagine premiate e segnalate con sezione speciale (in pdf)
    Invito alla cerimonia di premiazione (in pdf)
    Elenco delle foto in gara

     

     

    REGOLAMENTO

    Il concorso fotografico è aperto a tutti.

    Il tema del concorso è: ARBORETO SALVATICO (Alberi e boschi delle montagne italiane) sono ammesse tutte le immagini che abbiano un legame con il tema.

    Ogni autore potrà partecipare al massimo con (4) quattro opere (+ 2 sezione speciale).

    Sono ammessi tutti i processi fotografici, stampe da negativo tradizionale o da diapositiva e le stampe da scatti digitali. Le stampe dovranno avere qualità fotografica.

    Non sono ammessi fotomontaggi né altre elaborazioni che possono alterare l’equilibrio grafico dell’immagine, ma sono consentiti filtri e leggere correzioni.

    Il formato delle stampe deve essere di 30x45cm. Le stampe non devono essere montate su supporto tipo passpartout, ma libere.

    A tergo di ogni stampa dovrà essere riportato il cognome e nome dell’autore, il numero di telefono e l’eventuale indirizzo di posta elettronica, il titolo dell’opera e anche le caratteristiche tecniche (tipo di apparecchio e di obiettivo), il luogo e la data di realizzazione.

    Contestualmente alla presentazione delle opere dovranno essere forniti, indicando il titolo, anche i loro files su CD-Rom/DVD, con risoluzione 300 dpi, immagini, tif o .jpeg di massima qualità.

    La quota d’iscrizione è di 15,00 €, come contributo alle spese organizzative.

    Questa dovrà essere versata sul c/c Postale n. 17113366 (IBAN IT49W0760111800000017113366) intestato a Club Alpino Italiano Sezione

    di Bassano del Grappa. Causale: CONCORSO FOTOGRAFICO 2011-ALBERI.

    La ricevuta di versamento (anche in fotocopia) dovrà essere allegata alla scheda di partecipazione.

    Il plico, accuratamente imballato, deve contenere: la scheda di partecipazione debitamente compilata in ogni sua parte; la ricevuta (o fotocopia) del versamento della quota di partecipazione; le stampe delle opere concorrenti; il CD-Rom/DVD con il files di dette opere; tale plico dovrà essere recapitate entro le ore 12.00 di Sabato 31 ottobre 2011 pressi i seguenti recapiti: consegna diretta Sede del CAI di MIRANO, via Belvedere, 6 – 30035 MIRANO (VE). Ogni Giovedì sera dalle 21.00 alle 22.30. Sede CAI di BASSANO DEL GRAPPA, via Schiavonetti, 260 – 36061 BASSANO DEL GRAPPA (VI). Ogni Martedì e Venerdì sera dalle 21.00 alle 22.30. Sede del CAI di ASIAGO, via Ceresera, 1 – 30012 ASIAGO (VI).Ogni Giovedì sera dalle 20.30 alle 22.00. Sede dell’ASSOCIAZIONE NATURALISTICA SANDONATESE c/o ELIOVENETA, Piazza Rizzo, 30027 SAN DONÀ DI PIAVE (VE) o spedite direttamente a:

    Negozio LIBRERIA RIVIERA di MIRA, Via Gramsci, 57 – 30034 MIRA (VE) (Orario negozio chiuso domenica e lunedì mattino)

    Negozio ARTE FOTOGRAFICA di Aldo Gabbana, Via Colombo, 16/A – 30035 MIRANO (VE) (Orario negozio chiuso domenica e martedì)

    Una selezione delle opere verrà esposta in mostre, che saranno organizzate presso sezioni CAI del Triveneto e a livello nazionale.

    Gli organizzatori pur assicurando la massima cura per il materiale ricevuto declinano ogni responsabilità per eventuali danni, furti o smarrimenti.

    Gli autori delle opere premiate saranno avvisati telefonicamente e tramite lettera o messaggio di posta elettronica dagli organizzatori.

    Ogni autore autorizza la riproduzione, per eventuali cataloghi, pubblicazioni per fini culturali legate all’istituzione CLUB ALPINO ITALIANO e altre associazioni organizzatrici.

    Nelle eventuali pubblicazioni sarà garantita la citazione dell’autore. Le opere non saranno oggetto di cessioni commerciali. Gli autori, inoltre, dispensano l’organizzazione da qualsiasi onere presente e futuro, garantendo che le stesse opere non sono gravate da qualsivoglia diritto.

    Le stampe pervenute non saranno restituite e diventano proprietà dell’organizzazione.

    I membri del COMITATO SCIENTIFICO VFG e i componenti delle giuria non possono partecipare al concorso. Ma possono esporre delle opere in mostra “fuori concorso”. È obbligatorio compilare la scheda di adesione reperibile presso i punti di raccolta delle foto e inoltre scaricabile da questo sito www.caicsvfg.it alla voce CONCORSO FOTOGRAFICO MARIO RIGONI STERN.

    Ogni autore è personalmente responsabile del contenuto delle fotografie presentate.

    La partecipazione al concorso, attraverso la firma delle scheda di partecipazione,

    implica l’accettazione integrale del presente regolamento.

    Le decisioni della giuria sono insindacabili.

    SEZIONE SPECIALE: “I GRANDI PATRIARCHI ULTRACENTENARI”

    Ogni autore potrà presentare, inoltre, un massimo di ulteriori due stampe (con le medesime caratteristiche già indicate) per una Sezione Speciale del Concorso dedicata a “I Grandi Patriarchi”. Le immagini dovranno rappresentare i grandi alberi italiani, ossia esemplari arborei appartenenti alla flora autoctona italiana, aventi dimensioni cospicue e un’età stimata superiore ai 100 anni, viventi in ambiente montano o in situazioni ambientali assimilabili a quelle montane (ad esempio: scoscesi e selvaggi versanti rocciosi in ambiente collinare o su litorale marino, di significativa rilevanza sul piano naturalistico-ambientale). Le immagini migliori saranno esposte in sezioni dedicate, all’interno delle mostre che verranno allestite per il Concorso.

    CALENDARIO:

    Termine per la presentazione delle opere: SABATO 31 ottobre 2011

    RIUNIONE GIURIA: Mese di novembre

    PREMIAZIONE e PRIMA MOSTRA: dicembre 2011 ad ASIAGO

    ESPOSIZIONI DELLE MIGLIORI IMMAGINI IN PIU’SEDI: anno 2011 e 2012

    Regolamento e modulo d’iscrizione al 2° Concorso fotografico Mario Rigoni Stern (in pdf)

    Locandina 2° Concorso fotografico Mario Rigoni Stern (in pdf)

    1° Concorso fotografico Mario Rigoni Stern 2009

    Tema: I grandi animali selvatici delle montagne italiane

    Calendario degli allestimenti temporanei della mostra fotografica (aggiornato al 10/05/2010, in doc)

    ASSEGNAZIONE DEL I° TROFEO “MARIO RIGONI STERN” PER LA FOTOGRAFIA NATURALISTICA

    Foto della cerimonia di premiazione (Dario Gasparo)

    All’interno della magnifica cornice offerta dalla sala consiliare di Asiago, sabato 27 dicembre, si è svolta la premiazione del  I° Concorso Fotografico organizzato dal Comitato Scientifico VFG, in omaggio a Mario Rigoni Stern.  Dalle 10 mostre effettuate nel territorio Veneto, che hanno avuto oltre 18.000 visitatori, sono state raccolte ben 11978 schede, che i visitatori hanno compilato indicando, in ogni scheda,  due fra le 65 fotografie esposte. La foto vincitrice, con quasi 800 voti, è risultato quella del “Cervo nella tormenta” avente come autore Roberto Costa di Asiago. È lo stesso vincitore che aveva ottenuto il premio delle giuria di qualità, ma con una altra foto quella degli “Urogalli”. A pochi voti di differenza la seconda foto scelta dalla giuria popolare è risultata la “volpe” di Opinato Demetrio di Reggio Calabria.

    Alla presenza del Sindaco di Asiago e del Presidente del Cai Veneto Bertan,  è stato consegnato il trofeo che rappresenta una scultura in legno avente come soggetto il Gallo cedrone,  il tetraonide tanto caro e ben descritto in molte delle sue opere letterario proprio dal maestro asiaghese al quale è stato dedicato il concorso fotografico.

    In quell’occasione si è presentato anche il secondo concorso fotografico dal titolo: “Arboreto salvatico – boschi e alberi naturali delle montagna italiane”.

    Si ricorda che la mostra del I° Concorso fotografico, quella degli “Animali delle montagne italiane” è a disposizione, a chi fosse interessato, per tutto il 2011, basta contattare il CSVFG attraverso il sito www.caicsvfg.it.

    Ugo Scortegagna (CAI VENETO)

    LOCANDINA CERIMONIA DI ASSEGNAZIONE DEL TROFEO MARIO RIGONI STERN (in pdf)

    Comunicato stampa assegnazione del Primo Trofeo MARIO RIGONI STERN (in pdf)

    Sono stati raccolti 11978 voti, così ripartiti:

    Votazioni concorso fotografico (tabella di excel)

    Classifica finale (in word)

    Classifica dei migliori 20 con foto (in pdf)

    IL CATALOGO DELLA MOSTRA: “Tra le montagne italiane con i grandi animali, omaggio a Mario Rigoni Stern”, a cura di Ugo Scortegagna, Duck Edizioni

    Il Comitato Scientifico Veneto Friulano Giuliano del ACI, con le sezioni di Asiago e Mirano, l’Associazione Naturalistico-Sandonatese e l’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani hanno indetto il 1° Concorso omaggio a Mario Rigoni Sterne e questa bella opera letteraria ne è il catalogo.
    Il tema è quello della montagna e dei suoi abitanti più timidi e nascosti: gli animali selvatici; abbiamo i 3 vincitori del concorso, poi 5 immagini a segnalazione speciale, una cinquantina di fotografie esposte nella mostra del concorso, ritenute anch’esse degne di nota e anche le foto in concorso, ma non ritenute in possesso dei requisiti per essere esposte.
    Ci troviamo d’inanzi a veri poeti dell’obbiettivo fotografico, capaci di fissare momenti straordinari ed espressioni indimenticabili, in animali la cui prerogativa fondamentale è la semplicità e l’inserimento nel contesto naturale.
    Questo libro è sicuramente desiderabile per tutti quanti amano l’ambiente montano e i suoi umili e spesso invisibili abitanti. (Fonte: www.alpinia.net)

    RECENSIONE CATALOGO MOSTRA FOTOGRAFICA “GLI ANIMALI VICINI A NOI” (in pdf)

    1° Concorso fotografico Mario Rigoni Stern 2009

    Tema: I grandi animali selvatici delle montagne italiane

    Termine per la presentazione delle opere: Sabato 31 ottobre 2009

    Premiazione e prima mostra: dicembre 2009 ad Asiago

    Esposizione delle migliori immagini in più sedi: anni 2009 e 2010

    Il concorso è aperto a tutti. Ogni partecipante potrà presentare al massimo 4 opere.

    Il concorso è organizzato dal Comitato Scientifico Veneto Friulano Giuliano, dalle Sezioni di Mirano e Asiago del CAI, dall’Associazione Fotografi Naturalisti Italiano di Venezia e dall’Associazione Naturalistica Sandonatese.

    1° Concorso fotografico Mario Rigoni Stern 2009 – Regolamento e scheda di partecipazione

    Opere premiate (16/11/2009)

    Primo Premio: VIBRAZIONI D’AMORE “UROGALLI” di ROBERTO COSTA – “Immagine di straordinaria costruzione grafica, caratterizzata da uno speciale equilibrio cromatico e da un rapporto tra luci e ombre che ne mette in risalto tutti i particolari costruttivi e in particolare i due soggetti. La staticità dell’uno (la femmina) si coniuga mirabilmente, in questo caso, con la traduzione del dinamismo dell’altro (il maschio) espressa nel particolare movimento rotatorio del capo. La tensione e la delicatezza del momento proprio del corteggiamento della specie viene espressa in tutta la sua affascinante dimensione selvatica e la sensazione dell’osservatore è quella di cogliere un frammento temporale di naturalità autentica delle grandi foreste alpine”

    3-38

    Secondo Premio: CAMOSCIO SULLA NEVE di STANISLAO BASILEO – “Immagine frizzante, realizzata in un contesto stagionale e d’ambiente difficile, ma incisa, ben costruita e perfettamente riuscita nell’equilibrio dei cromatismi e delle masse luminose che la compongono. La sensazione del movimento che il pulviscolo di neve consente di percepire, coniugata alla magia della luce nitida tipica dell’inverno alpino, ne fanno l’esito riuscito di un impegno di ricerca sapientemente perseguito”

    32 camoscio sulla neve

    Terzo Premio: LA PRIMA NEVICATA di BRUNO BOZ – “Immagine di rara poesia, in cui un soggetto naturalistico di apparente banalità viene colto in un contesto affascinante. La sapiente costruzione grafica della stessa immagine, che lascia la figura faunistica quasi al margine, contribuisce ad esaltare l’evento della nevicata e l’atmosfera onirica che pervade magicamente l’insieme, con il margine del bosco che diviene un indefinito luogo dell’immaginario e della fantasia”

    IMG_3604_Bruno Boz

    Opere segnalate

    IL RE DEL BOSCO di MAURO ARZILLO Opera formalmente pregevole che ritrae uno splendido soggetto appartenente a specie in sensibile rarefazione nelle foreste alpine.

    3-20

    – CAPRIOLO AL TRAMONTO di CORRADO BIZZOTTO Immagine di rara suggestione e di pregevole composizione, coniuga la buona qualità tecnica ai cromatismi variegati del tramonto.

    3-33

    – CAMOSCI APPENNINICI di GINO DAMIANI Immagine di grande fascino, in cui la grandiosa cornice dell’ambiente appenninico sommitale si coniuga con la suggestione di singolari cromatismi.

    1-11

    – NIBBIO BRUNO di SILVANO FABRIS Foto di pregio naturalistico e tecnico; coniuga un soggetto interessante con l’ottima qualità dell’immagine.

    34 Nibbio bruno

    – SGUARDO DI SPARVIERI di LUIGI SEBASTIANI Immagine di particolare interesse, di buona struttura compositiva e relativa a soggetto naturalistico insolito e difficile.

    28 SEBASTIANI Sguardo di Sparvieri

    1° Concorso fotografico Mario Rigoni Stern 2009 – Verbale della Giuria con opere premiate e segnalate

    Invito alla premiazione e all’inaugurazione della Mostra – Asiago 19/12/2009

tiffany outlet tiffany italia outlet peuterey outlet peuterey sito ufficiale giubbotti peuterey outlet air max 90 air max 90 pas cher air max pas cher hogan outlet scarpe hogan outlet hogan outlet online hogan outlet scarpe hogan outlet hogan outlet online tiffany outlet tiffany italia outlet moncler outlet moncler sito ufficiale piumini moncler outlet peuterey outlet peuterey sito ufficiale giubbotti peuterey outlet