Club Alpino Italiano – Comitato Scientifico Veneto Friulano Giuliano

Dalla scoperta alla conoscenza dell'ambiente che ci circonda
Icona RSS Icona email Icona home
  • Il CAI ed il ritorno dei Grandi Carnivori in Veneto

    Pubblicato il maggio 22nd, 2017 admin Nessun commento

    incontro BassanoIl Gruppo Grandi Carnivori del CAI, il CAI Veneto, Il Comitato Scientifico VFG e la Commissione TAM del CAI, organizzano un incontro dal titolo “IL CLUB ALPINO ITALIANO ED IL RITORNO DEI GRANDI CARNIVORI IN VENETO”.

    Durante l’incontro si parlerà di che cosa fa il gruppo grandi carnivori del CAI (Davide Berton referente nazionale GGC), della situazione generale del Lupo e dei grandi carnivori in Veneto (dott. Enrico Ferraro GGC), del Lupo in Altipiano di Asiago (Massimo Paganin) e del progetto operitivi Veneto del Cai (Enrico Ghirardi GGC).

    L’incontro avrà luogo sabato 10 giugno 2017 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 presso la sede della Sezione CAI di Bassano del Grappa (VI) in via Schiavonetti nr. 26/0, ed è aperto a tutti i soci CAI interessati.

    >>> scarica la locandina

     

  • Il ritorno del lupo in Friuli Venezia Giulia

    Pubblicato il maggio 20th, 2017 admin Nessun commento

    locandina lupo defIl ritorno dei lupi nei boschi del Friuli Venezia Giulia e le conseguenze per gli allevamenti saranno i temi al centro dell’incontro pubblico organizzato dall’Amministrazione regionale FVG, in collaborazione con il Comune di Sequals, a partire dalle 20.30 di giovedì 25 maggio alla villa Savorgnan, in località Lestans nel Comune di Sequals (Udine).

    INCONTRO PUBBLICO – Ingresso Libero

    >>> guarda la locandina

  • Progetto Giardino Botanico “A.Segni”

    Pubblicato il maggio 18th, 2017 admin Nessun commento

    Entrata_giardinoNel meraviglioso comprensorio del Gruppo del Civetta, in mezzo a questi monti affascinanti, di autentica e inconfondibile bellezza e riconosciuti patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, a fianco del Rifugio Mario Vazzoler, a quota m 1724 sulla sommità del Col Negro di Pelsa, sorge dal 1968 il Giardino Alpino “Antonio Segni”.
    Il giardino si estende su un’area di 5.000 metri quadrati, all’interno della quale è presente una rete di sentieri, articolato principalmente in due sezioni: una lasciata all’evoluzione naturale, mentre la seconda propone i principali ambienti tipici delle Dolomiti Bellunesi.
    Finora la gestione del Giardino Botanico Alpino “A. Segni” è stata curata dalla sezione CAI di Conegliano, che si è avvalsa del lavoro di volontari per la manutenzione, la messa in posa delle cartellini e la conduzione di visite guidate.

    Di comune accordo con la Sezione CAI di Conegliano, il Comitato Scientifico VFG ha avviato un progetto di collaborazione tra gli ONC dell’area VFG e, se interessati, anche di altre parti d’Italia, nell’intento di garantire una continuità nell’attuale gestione.
    Nel 2016 si è svolta la prova generale con un notevole successo, ed ora vorremmo continuare altrettanto bene proseguendo l’esperienza anche nel 2017. Nel corso dei weekend della stagione estiva 2017 (periodo giugno-settembre), si dovrebbero avvicenderanno alcuni Operatori Naturalistici e Culturali, per accompagnare gli escursionisti di passaggio interessati nella visita del giardino alpino, in una visione più attenta ed approfondita, così come un Operatore Naturalistico e Culturale può fare.
    Prosegui la lettura »

  • A Spinea una serata sul ritorno del Lupo

    Pubblicato il maggio 18th, 2017 admin Nessun commento

    IMG-20170513-WA0007A Spinea (VE) una serata di informazione scientifica per conoscere meglio il fenomeno del ritorno del Lupo in Lessinia e sulle Alpi, questo animale che affascina tutti noi. Una interessantissima serata a cura di Fulvio Valbusa con introduzione di Stefania Busatta.

    Giovedì 18 maggio 2017 – ore 20.30
    Cinema Bersaglieri di Spinea – via Roma 221

    Ingresso libero

  • Progetto Convivenza Grandi Carnivori

    Pubblicato il maggio 18th, 2017 admin Nessun commento

    foto-Berton-2-692x1024Con la crescente presenza dei Grandi Carnivori in territorio alpino, crescono anche i conflitti con le attività agricole e zootecniche per i danni causati ad apiari, pollai e conigliere, ma soprattutto a causa delle predazioni nei confronti di animali domestici al pascolo, principalmente ovini, caprini, equini e bovini.

    Le opere di prevenzione, come specifici recinti elettrificati che garantiscono una protezione efficace al bestiame dall’attacco dei lupi e degli orsi durante le ore notturne, oppure alle infrastrutture come ad esempio gli apiari, sono oggi le soluzioni più consigliate.

    Il Gruppo Grandi Carnivori sta cercando di creare, al momento solo in Veneto, un nucleo di soci disponibili a mettere a disposizione la propria manodopera e qualche giornata libera per dare il proprio contributo alla realizzazione di opere importanti per la prevenzione dei danni che è punto cardine per una coesistenza duratura.

    Se anche tu vuoi dare una mano in questa opera, leggi i dettagli dell’iniziativa e segui le istruzioni.

  • Presenze Silenziose, il ritorno dei carnivori a Venezia

    Pubblicato il maggio 18th, 2017 admin Nessun commento

    locandina presenze silenzioseLa mostra “Presenze Silenziose” che il CAI dedica ai grandi carnivori nelle Alpi e che tanto successo sta riscuotendo, sarà visitabile dal 6 al 25 giugno 2017 presso il Museo di Storia Naturale di Venezia.

    L’inaugurazione avrà luogo martedì 6 giugno 2017 con i seguenti eventi:
    – alle ore 18.00 ci sarà una conferenza “Il lupo sulle Alpi: la storia di un ritorno naturale“. Relatore Elisa Avanzinelli;
    – alle ore 18.15 avrà luogo un racconto animato “Compare Lupo” per bambini dai 6 agli 11 anni a cura di Francesco Pasquale e Matteo Terzi,

    Mostra e conferenza ad ingresso libero.

  • Mostra “Presenze silenziose” a Feltre

    Pubblicato il maggio 17th, 2017 admin Nessun commento

    Da sabato 20 maggio a domenica 4 giugno sarà esposta la mostra sul ritorno dei grandi carnivori (orso e lupo in primis) nelle Alpi.

    L’esposizione sarà visitabile presso il Fondaco delle Biade, in Piazza Maggiore, a Feltre, tutti i venerdì, sabato e domenica dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00

    La mostra sarà presentata al pubblico venerdì sera, 19 maggio, nel corso della serata “in cammino con il cai”, presso la sede di Confindustria Dolomiti di via Ligont, a Feltre.

    >>> scarica la locandina

  • Orto biologico familiare, un corso a Belluno

    Pubblicato il maggio 17th, 2017 admin Nessun commento

    orto biologicoIl CAI di Belluno grazie alla collaborazione della Scuola esperienziale itinerante di Agricoltura biologica organizza il corso Orto biologico familiare

    Il corso sarà tenuto da Luca Conte, Agroecologo della Scuola Esperienziale Itinerante di Agricoltura Biologica.

    Sono previsti 6 incontri nei mesi di maggio e giugno: mercoledì 3 – 10 – 17 – 24 – 31 maggio e 7 giugno 2017 presso la Sala parrocchiale di Cavarzano dalle ore 18.30 alle ore 20.00.

    Il costo per i partecipanti è di 50 euro, da versare in occasione della prima lezione.

    Le iscrizioni possono effettuarsi esclusivamente via mail a Daniela Mangiola o telefonando al cell. 3396032976.

    Il corso sarà realizzato se aderiranno un minimo di 40 persone, non ci sono limiti massimi alle iscrizioni essendo la sala parrocchiale ampia.

    >>> programma del corso

  • Aggiornamento ONC 2017 a Sella Nevea

    Pubblicato il aprile 6th, 2017 admin Nessun commento

    programma_agg_ONC_2017Montagna svantaggiata e marginale? Abbandono della montagna o in controtendenza? Le malghe sono ancora fulcro dell’economia in montagna? Cos’è cambiato, cosa sta cambiando e in che direzione andare per il futuro delle terre alte? Da alcuni anni il territorio alpino è oggetto di nuove attenzioni e inediti sguardi, capaci di intrecciare il piano della ricerca con quello delle proposte operative, in un’ottica di rivitalizzazione, riqualificazione e sviluppo sostenibile.

    “MONTAGNA: abbandono, sostenibilità e sviluppo; spunti e riflessioni sull’economia delle terre alte”

    Di questo (e molto altro ancora) parleremo durante il corso di aggiornamento per Operatori Naturalistici del CAI di primo livello, il 9 e 10 settembre 2017 a Sella Nevea (UD) e sull’Altopiano del Montasio.

    Ecco a voi il ricco programma dell’Aggiornamento ONC 2017. Leggetelo bene ed iscrivetevi quanto prima perchè i posti sono limitati!

    >>> SCARICA IL PROGRAMMA
    >>> COMPILA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

  • IL LUPO E L’ALTOPIANO – Conferenza ad Asiago

    Pubblicato il aprile 5th, 2017 admin Nessun commento

    lupo 12 aprile (1)Il Gruppo Grandi Carnivori del CAI, in collaborazione con Cai Veneto, Comitato Scientifico VFG, Commissione TAM VFG, sezioni CAI di Asiago  ed Asiago Guide, organizzano un importante incontro sul lupo in una delle realtà più calde attualmente presenti nelle Alpi Orientali.

    IL LUPO E L’ALTOPIANO: per capire il ritorno e l’impatto dei grandi carnivori nel territorio.
    Interverranno Enrico Ferraro (Gruppo Grandi Carnivori CAI) e Daniele Zovi (ex Comandante Regionale CFS)

    Mercoledì 12 aprile 2017 – ore 20.45
    ASIAGO – Aula Magna delle Scuole Elementari (entrata dal Museo)

tiffany outlet tiffany italia outlet peuterey outlet peuterey sito ufficiale giubbotti peuterey outlet air max 90 air max 90 pas cher air max pas cher hogan outlet scarpe hogan outlet hogan outlet online hogan outlet scarpe hogan outlet hogan outlet online tiffany outlet tiffany italia outlet moncler outlet moncler sito ufficiale piumini moncler outlet peuterey outlet peuterey sito ufficiale giubbotti peuterey outlet