Il 4° concorso

A quasi otto anni dalla scomparsa del grande scrittore Mario Rigoni Stern, il Comitato Scientifico Veneto Friulano Giuliano del CAI ha voluto perpetuarne il ricordo con la quarta edizione del Concorso fotografico a lui dedicato.
 
Se nei precedenti concorsi il tema principale è stata la natura che ci circonda, tanto amata dal Maestro, nelle prossime edizioni il Comitato Scientifico VFG e la famiglia Rigoni Stern hanno deciso di spostare l'attenzione sulle tracce dell'uomo nelle Terre Alte; il quarto concorso sarà pertanto il primo di una serie dedicata alla presenza antropica sulle montagne.
 
Abbiamo voluto iniziare da una fase importante nella vita dello scrittore: la guerra e la vita militare. Egli infatti si arruolò a soli 17 anni, partecipando a 19 anni alla Campagna di Russia. 
Così come molti altri giovani, la guerra segnò profondamente la vita di Mario Rigoni Stern, come si legge da numerosi racconti da lui scritti; alcuni di questi fanno parte del libro "RACCONTI DI GUERRA", dal quale abbiamo preso spunto per il titolo del nuovo concorso fotografico.
 
Concorso che arriva in un periodo storico particolare, caratterizzato da una situazione internazionale molto delicata, in cui la parola “guerra” ricorre troppo spesso, a sottolineare quanto essa sia attuale e quasi indissolubilmente legata all’indole umana. 
 
Con questo nuovo tema speriamo di stimolare la sensibilità dei tanti amici fotografi nel ritrarre, nei modi e con le inquadrature più diverse e fantasiose, quello che le montagne ancora ci restituiscono delle guerre dell'ultimo secolo (la Grande Guerra, la Seconda Guerra Mondiale, il Vallo Alpino del Littorio, ecc).
 
Per sensibilizzare anche le nuove generazioni verso questo tema tanto importante, abbiamo deciso di introdurre una sezione speciale a loro dedicata, alla quale potranno partecipare i ragazzi dai 14 ai 18 anni con una quota agevolata. Speriamo vivamente che questo invito venga colto, per aiutarli a vivere più da vicino la storia vissuta dai loro nonni e bisnonni, non tanto lontana come sembra, ma soprattutto come monito per le nuove generazio

I tempi del concorso

INIZIO PRESENTAZIONE OPERE: 01/01/2016 
TERMINE PRESENTAZIONE OPERE: 30/09/2016 
RIUNIONE GIURIA: 25/10/2016
PREMIAZIONE e PRIMA MOSTRA: dicembre 2016
INIZIO VOTAZIONI TROFEO MRS: 01/01/2017
ESPOSIZIONI MOSTRA ITINERANTE: anno 2017
ASSEGNAZIONE TROFEO MRS: dicembre 2017

.

Per Mario Rigoni Stern

Ciao Mario, hai lasciato l’altopiano per scrutare un altro paesaggio oltre il miraggio di questo pianeta. 

La tua cometa ha folgorato i nostri sentieri, il nostro vedere, sentire, sognare.
Aspro il tuo viaggio lungo la steppa coperta di alpini assiderati; non accettavi sconfitta, rimane l’immenso dolore trascritto nei tuoi racconti.
Adesso attraversi con passo più lento le alture del sole anticipando la tregua più pura.
 
Nessuna falsa promessa consacra il tuo andare ma la tua fede nell’altruismo e fratellanza resiste come un diamante.
Ora passeggi nel bosco degli urogalli, ascolti il fischio d’amore e ti distendi sotto la luna.
Il sergente delle nevi ti viene incontro. Insieme voltate le spalle a tutte le guerre, entrate nell’humus e fecondate la vita.
 
Adeodato Piazza Nicolai
(Vigo di Cadore, estate 2008)
 

 

 

 

 

 

 

Ultime foto aggiunte