Dalla scoperta alla conoscenza dell'ambiente che ci circonda
Icona RSS Icona email Icona home
  • Convegno “Lupo e zootecnia montana”

    convegno lupoIl Gruppo Grandi Carnivori del Club Alpino Italiano, con la collaborazione e supporto del CAI Piemonte, del Comitato Scientifico Ligure Piemontese Valdostano e della Commissione Interregionale TAM Piemonte Valle D’Aosta – dopo gli importanti e partecipati convegni sul lupo e sull’orso bruno organizzati nel 2016 e 2017 – ha realizzato a Torino, sabato 10 marzo 2018, un convegno – giornata nazionale di studio per i soci CAI dal titolo “Lupo e zootecnia montana, esperienze, problematiche e prospettive”.

    Il Gruppo Grandi Carnivori del CAI, che si sta impegnando a fondo per organizzare eventi di grande rilevanza per i soci, con questa giornata si è posto la finalità di arricchire il bagaglio personale di informazioni sul lupo dei partecipanti approfondendo, nei vari aspetti, alcune delle tematiche più spinose, ma reali e determinanti per il futuro del predatore. L’intento era quello di poter contribuire realmente a trovare un equilibrio molto difficile tra uomo e predatori selvatici.

    E’ stato un convegno importante e partecipato, ma non è stato un convegno basato su relazioni sulla biologia ed ecologia del lupo, già affrontati più volte e sempre importanti, ma qualcosa di più delicato e se vogliamo materiale, perchè il ritorno del lupo porta sempre con sè scompiglio, mettendo in subbuglio le normali e rodate abitudini sia del mondo agricolo, ma anche di quello politico-istituzionale, tecnico e anche di chi frequenta e ama la montagna.

    Di seguito potete trovare i filmati per poter rivivere e rivedere i vari interventi:

    • Introduzione – saluti istituzionali e ringraziamenti conclusivi
      >>> video

    • Allevamenti montani in Piemonte: la conservazione del paesaggio zootecnico alpino tra
      abbandono e predazione – prof. Luca Battaglini
      >>> video

    • La predazione del lupo sui domestici – dott. Mauro Bruno
      >>> video

    • La possibile prevenzione delle predazioni da canidi alla luce delle esperienze condotte – dott.ssa Arianna Menzano
      >>> video
    • La dinamica del lupo nell’arco alpino orientale e il conflitto con il mondo zootecnico – dott. Enrico Ferraro
      >>> video
    • Tavola Rotonda 3° convegno nazionale “LUPO E ZOOTECNIA MONTANA”
      moderatore dott. Luca Pelliccioli – partecipanti: prof. Luca Battaglini, dott. Mauro Bruno, dott.ssa Arianna Menzano, dott. Enrico Ferraro, dott. Aurelio Blesio, dott. Roberto Colombero, dott. Ivan Borroni, dott. Raffaele Marini, rappresentante allevatori.
      >>> video

    Per vedere la playlist dell’intero convegno, premere sul presente collegamento.

    >>> programma dettagliato della giornata sul “Lupo e Zootecnia Montana”

    Il lupo, animale carismatico, accende una vera e propria sfida sociale, superabile solo con il dialogo, il rispetto e l’ascolto di tutte le parti interessate con il fine ultimo di arrivare a decisioni condivise per il bene del lupo stesso e di chi in montagna vive e lavora.