Dalla scoperta alla conoscenza dell'ambiente che ci circonda
Icona RSS Icona email Icona home
  • SENTIERI SOTTO LA NEVE: 6° concorso fotografico in omaggio a Mario Rigoni Stern

    Pubblicato il dicembre 27th, 2019 admin Nessun commento

    locandina concorso MRS6 360Sentieri sotto la neve”. E’ ancora una delle opere di Mario Rigoni Stern ad ispirare il tema che il Comitato Scientifico Centrale del CAI ha scelto per l’edizione 2020 del nuovo concorso fotografico in omaggio al Maestro. In uno dei suoi racconti Mario ha scritto di sé “Sono nato alle soglie dell’inverno, in montagna, e la neve ha accompagnato la mia vita.” ed è riassunto in questa breve frase il rapporto che lo scrittore in tutta la sua vita ha avuto con la neve.

    I primi cinque concorsi “I grandi animali selvatici delle montagne italiane”, “Arboreto Salvatico”, “Stagioni”, “Racconti di Guerra” e “Uomini, boschi e api” hanno avuto un notevole successo che continua a farsi sentire, considerato che le mostre fotografiche itineranti con le opere che vi hanno partecipato, continuano ad essere richieste in tutta Italia.

    L’elemento NEVE sarà il filo conduttore di questa sesta edizione del concorso fotografico, riportando al naturalistico il tema del concorso che arriva alla sua sesta edizione. Dopo la quarta e la quinta edizione del concorso nelle quali il tema erano le tracce dell’uomo nelle Terre Alte (i resti della guerra nella quarta edizione ed il lavoro dell’uomo in montagna nella quinta), ora il tema ritorna alla natura che ci circonda, tanto amata e raccontata dal Maestro.

    … la neve vecchia era ricoperta da due dita di neve fresca e per naturale curiosità mi avvicinai per leggere su quella pagina bianca.”: questo scriveva in “Stagioni” Mario Rigoni Stern e ci auguriamo che le sensazioni che questa frase trasmette, stimolino la fantasia dei tanti amici fotografi nel ritrarre nei colori, modi, e con le inquadrature più diverse e fantasiose, la natura ricoperta e ammantata dall’elemento dominante degli inverni sulle nostre amate montagne.

    Immancabile ormai è la sezione speciale “Giovani” dove si potrà vedere in che modo la natura e la neve muove le emozioni e la fantasia dei ragazzi dai 14 ai 18 anni che vorranno mettersi in gioco.

    La data limite per la presentazione delle opere è il 30 settembre 2020 e le premiazioni avranno luogo, come da tradizione, il 27 dicembre 2020 ad Asiago.

    Il concorso è ideato e realizzato dal Comitato Scientifico Centrale del Club Alpino Italiano con la collaborazione del Comitato Scientifico VFG e le sezioni CAI di Asiago, Bassano del Grappa, Mantova, Mestre e Mirano. Per maggiori informazioni, iscrizioni, e presentazione delle opere consultare il sito del concorso fotografico all’indirizzo www.concorsomrs.it

    >>> scarica il pieghevole con il regolamento e scheda di iscrizione

    I commenti sono chiusi.